8362
 

INVIO DEI DATI ALL’ AGENZIA DELLE ENTRATE:

 

 LO SPESOMETRO

Il 1 gennaio 2019 la fatturazione elettronica tra soggetti privati introdotta dalla Legge di Bilancio 2018 diventerà ufficialmente obbligatoria; in conseguenza di ciò, non sarà più necessario inviare lo Spesometro, ovvero la comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute.

Permarrà invece l’obbligo per le operazioni per le quali non è stata emessa o ricevuta una fattura attraverso il Sistema di Interscambio.

 
8324
 

COS'È LO SPESOMETRO

 

Il file da trasmettere è denominato “File Dati Fattura”  ed è in formato XML. 

Si tratta di un documento informatico fiscalmente rilevante che andrà firmato digitalmente e conservato a norma obbligatoriamente.

Le prime indicazioni sulla compilazione del file dello Spesometro sono contenute nella circolare 1/E dell’AdE.

 
8323
 

COME INVIARE I DATI

 

La trasmissione del file Dati Fattura (ex Spesometro) può avvenire in tre diverse modalità:

– attraverso il Sistema di Interscambio (SdI, canale utilizzato anche per la trasmissione delle fatture elettroniche tra privati)

– direttamente dal portale dell’Agenzia delle Entrate

–  tramite un intermediario abilitato

 
8299
 

QUANDO

 

Per il 2018, i contribuenti hanno la possibilità di optare per uno Spesometro trimestrale o Spesometro semestrale (art. 1-ter del DL. 148/2017). Dal 2019 invece, a seguito dell’obbligo di fatturazione elettronica B2B, sarà necessario trasmettere soltanto i movimenti o le transazioni che non passeranno attraverso il Sistema di Interscambio (es: fatture estere, minimi e forfettari,…). La trasmissione sarà mensile, entro l’ultimo giorno del mese successivo alla data di emissione o registrazione.

 

SPESOMETRO: COME PROCEDERE CORRETTAMENTE?

CONTATTACI PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E RICHIEDERE I NOSTRI VIDEO INFORMATIVI 

    Informativa ai sensi D.LGS 30 giugno 2003 n. 196
  • Inserisci i caratteri che vedi nella spazio bianco dedicato. Puoi anche ascoltare la parola cliccando sull’icona altoparlante.
Hai pensato anche alla fatturazione elettronica B2B? Scopri di più